Notizie su Malattie Rare e Salute

  > Cerca in ReteMalattieRare.it
Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie. 
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Farmaci

agenziafarmaco.gov

AIFA: Rapporto nazionale sull’uso dei farmaci in Italia 2018

Pillole dal Mondo n. 1690

19/07/2019

   L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato il Rapporto nazionale sull’uso dei farmaci in Italia 2018. Realizzato dall’Osservatorio Nazionale sull’impiego dei Medicinali (OsMed) dell’AIFA, il Rapporto illustra i dati di consumo e di spesa dei medicinali in Italia e fornisce approfondimenti sul consumo dei farmaci per età e genere, sulle differenze regionali e sulle categorie terapeutiche a maggiore prescrizione per l’anno 2018.

Leggi tutto: AIFA: Rapporto nazionale sull’uso dei farmaci in Italia 2018

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ricerca

ansa.it

Le cellule staminali dei tumori non sono più invisibili

Ora il sistema immunitario può catturarle ed eliminarle

Monica Nardone 18 luglio 2019 19:06
Cellule immunutarie (in rosso) aggrediscono le cellule tumorali (in verde). In blu le cellule staminali dei tumori (fonte: Schürch/Lengerke, University Hospital of Basel) © Ansa

     Le cellule staminali dei tumori riescono a nascondersi al sistema immunitario grazie a un 'mantello dell'invisibilita'': il meccanismo e' stato smascherato e disattivato grazie alla ricerca condotta sulle cellule di una forma di leucemia e a un esperimento sui topi. Il risultato potrebbe aiutare a rendere piu' efficiente l'immunoterapia dei tumori ed e' stato pubblicato sulla rivista Nature dai ricercatori coordinati da Helmut Salih, dell'universita' tedesca Eberhard-Karls di Tubinga. 
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Farmaci

aboutpharma.com

Sanità e Politica

Avastin-Lucentis, Giulia Grillo: “Quantificheremo il danno e chiederemo il risarcimento”

Il ministro della Salute ha lasciato un videomessaggio sul suo profilo Facebook annunciando una serie di provvedimenti per possibili indennizzi al Ssn

prezzi dei farmaci

“Quantificheremo il danno e chiederemo il risarcimento”. In soldoni è questo il messaggio che Giulia Grillo ha rilasciato con un videomessaggio sulla sua pagina di Facebook. “La sentenza del Consiglio di Stato ha messo la parola fine sul caso Avastin-Lucentis, respingendo definitivamente i ricorsi delle aziende e confermando sanzioni per circa 180 milioni alle case farmaceutiche coinvolte. Vi terrò aggiornati sulle prossime azioni che metteremo in campo per consentire al Servizio sanitario di avere il giusto risarcimento per il danno economico subito”.

Leggi tutto: Avastin-Lucentis, Giulia Grillo: “Quantificheremo il danno e chiederemo il risarcimento”