Sorveglianza delle malformazioni congenite: registri regionali e registro nazionale

malfocong16-12-2019
Categoria
convegni
Data
16 Dicembre 2019 09:30 - 14:30
Luogo
Istituto Superiore di Sanità (Aula Marotta) - Viale Regina Elena, 299, 00161 Roma RM
Telefono
tel. 06/49904017
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet

Convegno
Sorveglianza delle malformazioni congenite:
registri regionali e registro nazionale

16 dicembre 2019

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ

 

Rilevanza
La promozione e tutela della salute riproduttiva, la prevenzione primaria degli esiti avversi della riproduzione e più specificatamente delle malformazioni congenite, sono indicate come azioni prioritarie nei seguenti atti di indirizzo: Piano nazionale fertilità 2015; Documento di indirizzo per l'attuazione delle linee di supporto centrali al Piano Nazionale della Prevenzione 2014-2018; Piano Nazionale Malattie Rare 2013-2016. Nell'ambito del Progetto "Prevenzione e sorveglianza delle malformazioni congenite: interventi sugli ambienti di vita e di lavoro per ridurre i rischi da fattori emergenti biologici (incluso virus Zika) e non", finanziato dal Ministero della Salute come Azione Centrale - CCM 2018, è stata definita l'importanza di attività di sorveglianza epidemiologica, di formazione per gli operatori sanitari, sulla prevenzione primaria delle malformazioni congenite. Il DPCM 3 marzo 2017 "Identificazione dei sistemi di sorveglianza e dei registri di mortalità, di tumori e di altre patologie" definisce tra i sistemi di sorveglianza di rilevanza nazionale il Registro Nazionale delle Malformazioni Congenite (RNMC) che raccoglie i dati provenienti dai registri regionali, aderenti alle diverse realtà territoriali. Pertanto, questo Convegno rappresenta il secondo dei due eventi conclusivi del progetto, che intendono fornire dei contenuti formativi sia sulla diffusione di informazioni per la prevenzione primaria delle malformazioni congenite, sia sull'attività epidemiologia sulla formazione e sviluppo di registri: Questo evento rappresenta la seconda parte dell'evento conclusivo di progetto di cui il primo evento dal titolo "Malformazioni Congenite: dalla Comunicazione alla Prevenzione - CCM 2018" si terrà il 29 novembre 2019.

Scopo e obiettivi
Il convegno intende illustrare le azioni e i risultati del progetto CCM 2018 “Prevenzione e sorveglianza delle anomalie congenite: interventi sugli ambienti di vita e di lavoro per ridurre i rischi da fattori emergenti biologici (incluso virus Zika) e non", finanziato dal Ministero della Salute come Azione Centrale - CCM 2018”.

Metodo di lavoro
Presentazioni su temi preordinati, tavola rotonda con dibattito tra esperti, discussione.

Programma:

09:30 - 10:00 Registrazione dei partecipanti

10:00 - 10:30 Saluti istituzionali
Moderatori: Lucia Bisceglia, Domenica Taruscio

10.30 Azione Centrale del Ministero della Salute CCM-2018 “Prevenzione e sorveglianza delle malformazioni congenite: interventi sugli ambienti di vita e di lavoro per ridurre i rischi da fattori emergenti biologici (incluso Zika) e non”
Patrizia Parodi

10.45 Sorveglianza delle malformazioni congenite in Italia:sviluppo delle attività di sorveglianza
Domenica Taruscio

11.00 Sviluppo dell'applicativo "Registro Nazionale Malformazioni Congenite".
Gianluca Ferrari, Paolo Salerno

11.15 L'esperienza e il contributo di EUROCAT
Elisa Ballardini, Amanda J. Neville

11.30 L'esperienza e il contributo del Registro Toscano Difetti Congeniti
Anna Pierini

11.45 Pausa

12.00 Tavola Rotonda: Esperienze, criticità e strategie dei registri regionali
Moderatori: Patrizia Parodi, Paolo Salerno
Simone Baldovino, Rosa Bellomo, Lucia Bisceglia, Paola Casucci, Paola Facchin, Giuseppe Andrea De Biase, Fabio Filippetti, Lamberto Manzoli, Giulia Motola, Maria Antonietta Palmas, Silvano Piffer, Paolo Ricci, Antonio Giampiero Russo, Vincenzo Santillo, Gioacchino Scarano, Maurizio Scarpa, Salvatore Scondotto, Paola Zuech

14.00 Discussione

14.30 Conclusioni
Domenica Taruscio


DOCENTI ed ESERCITATORI/RELATORI e MODERATORI
Simone Baldovino, Regione Piemonte e Regione Valle d'Aosta
Elisa Ballardini, Registro Malformazioni congenite in Emilia-Romagna (IMER)
Rosa Bellomo, Regione Liguria
Lucia Bisceglia, Regione Puglia
Paola Casucci, Regione Umbria
Paola Facchin, Regione Veneto
Giuseppe Andrea De Biase, Regione Calabria
Gianluca Ferrari, Centro Nazionale malattie Rare, Istituto Superiore di Sanità
Fabio Filippetti, Regione Marche
Lamberto Manzoli, Regione Abruzzo
Giulia Motola, Regione Basilicata
Amanda Julie Neville, Registro IMER, Emilia Romagna. EUROCAT
Patrizia Parodi, Ministero della Salute
Maria Antonietta Palmas, Regione Sardegna
Anna Pierini, Registro Toscano Difetti Congeniti (RTDC)
Silvano Piffer, P.A. Trento
Paolo Ricci, Registro Malformazioni Congenite Mantova
Antonio Giampiero Russo, ATS della Città Metropolitana di Milano
Paolo Salerno, Centro Nazionale malattie Rare, Istituto Superiore di Sanità
Vincenzo Santillo, Regione Molise
Gioacchino Scarano, Regione Campania
Maurizio Scarpa, Regione Friuli Venezia Giulia
Salvatore Scondotto, Regione Sicilia
Domenica Taruscio, Centro Nazionale Malattie Rare, Istituto Superiore di Sanità
Paola Zuech, P.A. Bolzano

Responsabile Scientifico dell’evento
Domenica Taruscio
Centro Nazionale Malattie Rare, Istituto Superiore di Sanità

Segreteria Scientifica
Paolo Salerno, Orietta Granata
Centro Nazionale Malattie Rare, Istituto Superiore di Sanità Tel. 06 4990 4405/4; e-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria Organizzativa
Linda Agresta, Daniela Bernardo, Patrizia Crialese, Stefano Diemoz
Centro Nazionale Malattie Rare, Istituto Superiore di Sanità Tel. 06 4990 4017; e-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sede: Istituto Superiore di Sanità, Aula Marotta
Ingresso: Via del Castro Laurenziano, 10
Destinatari dell'evento e numero massimo di partecipanti
Il convegno è destinato a professionisti sanitari, socio-sanitari, associazioni di pazienti e tutti coloro interessati al tema delle malformazioni congenite e degli esiti avversi della riproduzione

Modalità di iscrizione
La partecipazione all'evento è gratuita, per iscrivervi utilizzare il seguente link:
https://it.surveymonkey.com/r/HXFLJ3F 
Il termine per le iscrizioni online è il 15 dicembre 2019.
Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico del partecipante.
Crediti formativi ECM
Non previsti.

Attestati
Al termine della manifestazione, ai partecipanti che ne faranno richiesta sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Per ogni informazione si prega di contattare la Segreteria Scientifica/Organizzativa ai numeri sopra indicati.

 

 

 
 

Altre date

  • 16 Dicembre 2019 09:30 - 14:30

Powered by iCagenda