Notizie su Malattie Rare e Salute

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

ansa.it

Efficacia farmaci schizofrenia dipende da un gene

Scoperta Iit permette personalizzare trattamenti psichiatrici

Redazione ANSA GENOVA 20 luglio 2018 11:30
 © ANSA

      (ANSA) - GENOVA, 19 LUG - Non tutti le persone rispondono allo stesso modo ai trattamenti farmacologici e la ragione è nel Dna. Un gruppo internazionale di ricerca coordinato dall'Iit ha individuato una variazione genetica che influisce sull'efficacia dei farmaci antipsicotici in pazienti con schizofrenia: è il gene Dysbindin e i pazienti che rispondono in modo adeguato agli psicofarmaci più comuni sono i portatori di una sua variazione.


    La scoperta è stata realizzata grazie allo studio di un campione di pazienti con schizofrenia in età adulta, di adolescenti ai primi esordi e dell'analisi di tessuti cerebrali post-mortem coinvolgendo istituti clinici come la Fondazione Irccs S.Lucia e l'ospedale Bambino Gesù di Roma, Johns Hopkins University e National Institute of Mental Health (Usa). La ricerca permetterà di definire trattamenti farmacologici personalizzati in ambito psichiatrico con particolare attenzione verso i disturbi cognitivi. Lo studio è stato pubblicato su Nature Communications e è stato coordinato da Francesco Papaleo, responsabile del laboratorio di Genetics of Cognition dell'Iit a Genova, con il sostegno della Compagnia di San Paolo. (ANSA).


Fonte: ansa.it/
URL: http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2018/07/20/efficacia-farmaci-schizofrenia-dipende-da-un-gene_721c97ea-109d-4c3e-a76a-fda8f7f34bde.html