Secondo i risultati di una ricerca pubblicata su “Arthritis Research & Therapy”, ambrisentan può migliorare alcuni parametri emodinamici in pazienti con pressione arteriosa polmonare media (mPAP) mediamente elevata associata a sclerosi sistemica (SSc).

In particolare, se il gruppo in trattamento con ambrisentan non ha riscontrato cambiamenti significativi nella mPAP media, sono stati però osservati miglioramenti in termini di indice cardiaco, resistenza vascolare polmonare e resistenza polmonare totale.

Leggi tutto: Sclerosi sistemica con ipertensione polmonare, parametri emodinamici migliorati da ambrisentan