Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.

RDD2020 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

askanews.it

  • FARMACI  Venerdì 8 febbraio 2019 - 13:40

Lotta a contraffazione farmaci: al via nuovo sistema europeo

Presentato oggi a Bruxelles sistema tracciatura e vigilanza

Lotta a contraffazione farmaci: al via nuovo sistema europeo

   Roma, 8 feb. (askanews) – È stato presentato oggi ufficialmente a Bruxelles e diventa operativo da domani, in 31 Stati dello spazio economico europeo (SEE), il nuovo sistema UE di contrasto alla contraffazione farmaceutica, basato sull’apposizione di un codice identificativo univoco a barre bidimensionale (Datamatrix 2D). Tutti i farmaci con obbligo di ricetta dispensati nella UE saranno dunque soggetti al nuovo sistema di tracciatura che consentirà la verifica di autenticità da parte del nuovo EMVS, il sistema europeo di verifica dei medicinali, istituito nel 2016 in attuazione della direttiva anticontraffazione (62/2011/UE) e del relativo Regolamento delegato.

Leggi tutto: Lotta a contraffazione farmaci: al via nuovo sistema europeo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

adnkronos.com

Insulina, arriva l'iniezione che si inghiotte

 FARMACEUTICA Pubblicato il: 08/02/2019 11:10 
 Insulina, arriva l'iniezione che si inghiotteAddio buchi nella pelle. In futuro l'iniezione si potrà 'ingoiare', grazie a pillole capaci di veicolare micro-aghi lungo il tubo digerente per somministrare la medicina direttamente nello stomaco. Come assumere una compressa, ricevendo però una puntura indolore. Con ogni probabilità i primi a beneficiare della possibile svolta saranno i malati di diabete, per i quali è già in sperimentazione un dispositivo pensato per liberare insulina.

Grande come un mirtillo o un pisello, è made in Usa, si chiama 'Soma' e viene descritta su 'Science' dagli ideatori e sviluppatori Carlo Giovanni Traverso, Robert Langer e Alex Abramson. Cervelli in forze in noti istituti come il Brigham and Women's Hospital della Harvard Medical School, il Massachusetts Institute of Technology-Mit e il David H. Koch Institute for Integrative Cancer Research che gli fa capo. Hanno partecipato al lavoro ricercatori dell'azienda farmaceutica danese Novo Nordisk.

Leggi tutto: Insulina, arriva l'iniezione che si inghiotte

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

www.corriere.it/salute
5 febbraio 2019 | 19:20

FARMACI ORFANI

di Maria Giovanna Faiella

Malattie rare: come avere una terapia innovativa se non è ancora disponibile in Italia?

   In un recente rapporto, l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) riporta i diversi strumenti per l'accesso precoce ai «farmaci orfani» non in commercio nel nostro Paese. E fa il punto sulle modifiche introdotte con la Legge di bilancio. I timori delle associazioni dei pazienti

Leggi tutto: Malattie rare: come avere una terapia innovativa se non è ancora disponibile in Italia?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

insalutenews.it

Malattie genetiche: innovativo strumento di analisi del genoma potenzia la capacità diagnostica

logo-bambino-gesu

Con NovaSeq 6000 System un nuovo paradigma per le analisi genetiche all’ospedale pediatrico Bambino Gesù: aumentate le capacità di processamento, risultati più rapidi e abbattimento dei costi

dna-azzurro

Roma, 6 febbraio 2019 – Il nome tecnico è NovaSeq 6000 System, la piattaforma tecnologica più avanzata per l’analisi del genoma. È in grado di effettuare in poche ore il sequenziamento contemporaneo di 384 esomi, cioè la parte codificante del genoma nel quale sono localizzati i geni, a costi competitivi rispetto alle tradizionali analisi di singoli geni e famiglie di geni (pannelli). Nell’esoma si localizza la maggior parte delle modificazioni responsabili delle malattie ereditarie.

Il nuovo sequenziatore consentirà all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di potenziare la capacità diagnostica delle malattie genetiche, in particolare di quelle rare. La nuova piattaforma verrà presentata oggi pomeriggio, alle ore 15.00, nel corso di un incontro nell’Auditorium della sede di san Paolo fuori le Mura del Bambino Gesù (viale Baldelli, 38).

Leggi tutto: Malattie genetiche: innovativo strumento di analisi del genoma potenzia la capacità diagnostica

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Scoperto il lato irrequieto della vista - FOTO E VIDEO

I micromovimenti degli occhi rendono lo sguardo più acuto

Redazione ANSA  06 febbraio 2019 10:43