Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.

RDD2020 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

aboutpharma.com

Aziende

Patient reported outcome: il paziente è l’esperto della propria malattia

Il responso dei pazienti diventa sempre più centrale sia per le agenzie regolatorie che per le aziende che fanno ricerca. In sostanza si traduce l’esperienza del paziente in dati misurabili, confrontabili e utilizzabili nel processo di valutazione dell’efficacia di una cura
di Francesca Sofia, Science Compass  7 marzo 2019

   La missione del sistema salute è migliorare la vita delle persone. Ed è fondamentale essere in grado di valutare l’efficacia di tutti gli strumenti messi in campo a questo scopo. La medicina sviluppa metodi sempre più sofisticati e sensibili per misurare l’effetto delle cure sui sintomi e sulla progressione della malattia, ma, in ultima analisi, nessuno come il paziente può valutare l’impatto di queste sulla sua vita.

Leggi tutto: Patient reported outcome: il paziente è l’esperto della propria malattia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Scoperti i registi della rigenerazione del midollo spinale

Sono geni scoperti nella salamandra, presenti anche nell'uomo

Redazione ANSA 06 marzo 2019 17:25
La salamandra Ambystoma mexicanum (fonte: IMP Vienna, media@imp.ac.at) © Ansa

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Arriva fra le polemiche un farmaco che sospende la pubertà

Centro Studi Livatino, mancano studi clinici; comitato bioetica, utile solo in alcuni casi

Redazione ANSA ROMA 06 marzo 2019  15:08
Autorizzato un farmaco che sospende la puberta' © Ansa

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Il Manifesto contro le Fratture da fragilità da medici e associazioni

Cinque obiettivi. Numeri in aumento, nei prossimi 10 anni +22,4%

Redazione ANSA ROMA 06 marzo 2019 19:05 Fragilita' ossea © Ansa

  In Italia le fratture da fragilità colpiscono 4 milioni di persone con più di 50 anni (3,2 milioni di donne e 800mila uomini). Una criticità che si traduce in un costo per la sanità pari a 9,4 miliardi di euro che nel 2030 diverranno quasi 12 miliardi (+26,2 per cento). E' questa la fotografia della International Osteoporosis Foundation presentata oggi in Senato e che stima come, nel solo 2017, si siano verificati in Italia 560.000 casi di fratture da fragilità la cui incidenza, nei prossimi 10 anni, aumenterà del 22,4 per cento. Su iniziativa della rivista di politica sanitaria Italian Health Policy Brief, 6 società medico-scientifiche e 15 associazioni di pazienti hanno dato vita a Frame, un'alleanza finalizzata al coinvolgimento della politica e delle istituzioni, per adottare iniziative per prevenire e contrastare le fratture da fragilità.

Leggi tutto: Il Manifesto contro le Fratture da fragilità da medici e associazioni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

popsci.it

Malattia di Crohn, nuovo score prevede l’ascesso intra-addominale

MEDICINA  Mar 06,2019 

(Reuters Health)- Un nuovo punteggio di rischio basato su cinque parametri prevede con precisione l’ascesso intra-addominale nei pazienti affetti da Malattia di Crohn che si presentano al pronto soccorso.

Il sistema di punteggio, punteggio semplice e non invasivo, è stato messo a punto da un team di ricercatori dell’Hebrew University Medical Center di Gerusalemme.

“Circa il 28% dei pazienti con malattia di Crohn sviluppa fistole che aumentano il rischio di un ascesso intra-addominale – spiega Eran Israeli, tra i responsabili dello studio – Come identificare tali ascessi, senza esporre i pazienti a Tac superflue, non è ancora chiaro”.

Leggi tutto: Malattia di Crohn, nuovo score prevede l’ascesso intra-addominale