Notizie su Malattie Rare e Salute

  > Cerca in ReteMalattieRare.it
Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie. 

ansa.it

Dopo le forbici, il coltellino svizzero per taglia-incolla del Dna

Permette di svolgere più funzioni 

Redazione ANSA   08 gennaio 2018 18:49

Rappresentazione della proteina Cpf1 usata per fare la Crispr (fonte: Pablo Alcón / University of Copenhagen) © Ansa

Non ha solo potenti 'forbici molecolari': la Crispr, la tecnica che taglia-incolla il Dna, può contare su un vero 'coltellino svizzero' multiuso, che le permette di svolgere più funzioni e rendere molto più preciso il trasferimento di nuove sequenze genetiche. Tutto ciò grazie alla 'mappa' del funzionamento delle proteine alla base della Crispr, realizzata dai ricercatori dell'università di Copenhagen. Il lavoro è pubblicato sulla rivista Nature Structural & Molecular Biology.

"Il taglio del Dna si fa con una molecola composta da Rna e proteina. Noi per la prima volta abbiamo descritto la struttura atomica di una di queste proteine dopo aver tagliato il Dna e raccolto informazioni finora mancanti sul loro funzionamento", spiega all'ANSA Stefano Stella, uno degli studiosi del gruppo guidato da Guillermo Montoya.

Leggi tutto: Dopo le forbici, il coltellino svizzero per taglia-incolla del Dna


E' partito il count down alla Giornata delle Malattie Rare!

Siete pronti a mettere sotto i riflettori le malattie rare? 
 

 E’ arrivato il momento di iniziare a prepararsi per mettere sotto i riflettori le malattie rare. Il tema è, come per lo scorso anno, la RICERCA. Lo slogan del 2018 è: "Rare needs research. Rare needs you" focalizzato sul bisogno di ricerca per le rare e sull'importanza di coinvolgere il paziente nei percorsi di ricerca e sensibilizzare l'opinione pubblica.

Leggi tutto: Rare Disease Day 2018: UNIAMO invita tutti a partecipare all'evento

www.ansa.it

Scoperta variante emoglobina a Treviso

Riconosciuta da comunita' internazionale si chiamera' 'Sile'

Redazione ANSATREVISO NEWS

 © ANSA

     (ANSA) - TREVISO, 6 DIC - Scoperta nuova emoglobina all'Ospedale di Treviso. Si tratta di una variante che è stata riscontrata nel corso dell'attività diagnostica ed è stata chiamata Emoglobina Sile.
         E' già stata confermata dal laboratorio di genetica umana del Galliera di Genova e riconosciuta a livello mondiale grazie al Boston University Medical Center.

Leggi tutto: Scoperta variante emoglobina a Treviso