La più importante rivista oncologica mondiale, il Lancet Oncology (testata di settore con il più alto indice di impact factor) ha pubblicato sul suo ultimo numero i risultati dello studio REGOMA, un trial ideato e coordinato dall'Istituto Oncologico Veneto-IRCCS per il trattamento dei pazienti con glioblastoma, il tumore cerebrale più aggressivo.

L'articolo (“Regorafenib compared with lomustine in patients with relapsed glioblastoma (REGOMA): a multicentre, open-label, randomised, controlled, phase 2 trial”) vede la firma di Giuseppe Lombardi (Oncologia Medica 1, IOV-IRCCS) come primo autore, quella di Vittorina Zagonel (Direttore Oncologia Medica 1, IOV-IRCCS) come ultimo autore e quella di altri specialisti dello IOV-IRCCS (tra cui quelle di Stefano Indraccolo e Gianluca De Salvo), insieme a quelle di oncologi e neurologi dei principali Centri Italiani che curano pazienti con tumori cerebrali.

Leggi tutto: Glioblastoma ricorrente, studio italiano: sopravvivenza incoraggiante con regorafenib rispetto a...