Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

cordis.europa.eu

Nuove risorse aiuteranno i ricercatori a combattere le malattie trasmesse dalle zanzare senza alcun costo per gli utenti finali

Un sito web offre molteplici nuovi prodotti e strumenti per studiare le malattie diffuse da vari insetti e zecche.

Nuove risorse aiuteranno i ricercatori a combattere le malattie trasmesse dalle zanzare senza alcun costo per gli utenti finali

Leggi tutto: Nuove risorse aiuteranno i ricercatori a combattere le malattie trasmesse dalle zanzare senza...

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dispositivo spegne le crisi epilettiche sul nascere

Inserito nel cervello, primi test sui topi

Redazione ANSA ROMA 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

quotidianosanita.it

Malattie rare. Ne soffrono 30 milioni di europei. Le strategie di Ema per lo sviluppo dei farmaci

L’Agenzia europea del farmaco fa il punto sullo sviluppo di farmaci per le malattie rare. Ad oggi, nella UE sono commercializzati oltre 140 farmaci orfani che offrono nuove opzioni di trattamento per i pazienti.

   01 SET - Una malattia è considerata rara se colpisce meno di cinque persone su 10.000. Circa 30 milioni di persone nell'Unione europea (UE) soffrono di una malattia rara debilitante, che significa una persona su 17. Trovare un trattamento efficace per queste malattie rare è una grande sfida. A ribadirlo è l’Ema che fa il punto sullo sviluppo dei farmaci per le malattie rare

Leggi tutto: Malattie rare. Ne soffrono 30 milioni di europei. Le strategie di Ema per lo sviluppo dei farmaci

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Il genoma umano si 'restringe', ha meno geni del previsto

Il 20% non contiene informazioni utili, risvolti per medicina

Elisa Buson 01 settembre 2018 11:22
La molecola a doppia elica del Dna (fonte: Pixabay) © Ansa

   Il genoma umano si 'rimpicciolisce' del 20%: tanta è la porzione dei geni che fino ad oggi si credevano utili alla produzione di proteine e che invece sarebbero soltanto sequenze prive di significato o ex geni caduti in disuso. La scoperta, che potrà avere importanti conseguenze per la ricerca su malattie come i tumori, è pubblicata sulla rivista Nucleic Acids Research da una collaborazione internazionale guidata dal Centro Nazionale Spagnolo di Ricerca Sul Cancro (Cnio).

Leggi tutto: Il genoma umano si 'restringe', ha meno geni del previsto

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Arriva il detector per zanzare, scopre se portano virus

Sviluppato da Università Texas, analizza l'acido nucleico

01 settembre 2018 11:31
Foto d'archivio © AP    Una zanzara è solo fastidiosa o porta davvero malattie? A risolvere questo dilemma ci penserà presto uno "zanzare-detector", uno strumento diagnostico che riesce a capire se l'insetto fa parte della specie che porta malattie pericolose come il virus Zika, Dengue, Chikungunya o la febbre gialla.

Leggi tutto: Arriva il detector per zanzare, scopre se portano virus