Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.

RDD2020 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

adnkronos.com

A un'italiana la mano bionica che imita il tatto

 MEDICINA Pubblicato il: 20/09/2018 19:50   
A un'italiana la mano bionica che imita il tatto

    Una sensazione indescrivibile, un sogno. "Per la prima volta ho percepito la protesi come un naturale prolungamento del mio corpo e non come una parte esterna" ha detto Loretana Puglisi che con un'altra paziente, Almerina Mascarello ha sperimentato il nuovo impianto di 'mano bionica'. "Riuscire a sentire di nuovo sensazioni in un arto fantasma, ovvero in una mano che non c'è più è un passo importante verso lo sviluppo di protesi davvero funzionali". Siamo sempre più vicini alla protesi di mano che replica l'arto umano. Uno studio internazionale ha sviluppato un codice in grado di trasmettere per la prima volta ai nervi del braccio amputato tutta la varietà di percezioni che avrebbe ricevuto dai neuroni tattili della propria mano e, quindi, di comunicare le informazioni utili per il movimento in modo estremamente naturale. Il lavoro, pubblicato su 'Neuron', è opera di un gruppo di ricercatori della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa, dell’École Polytechnique Fédérale de Lausanne (Epfl), dell'università di Friburgo, della Fondazione Policlinico universitario Gemelli Irccs di Roma. L'utilizzo del codice "permette di avere una maggiore sensibilità quando la mano robotica entra in contatto con un oggetto di qualsiasi dimensione, superando i limiti 'sensoriali' delle protesi tradizionali", sottolineano i ricercatori".

Leggi tutto: A un'italiana la mano bionica che imita il tatto

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

LeScienze.it 21 settembre 2018

Identificate le staminali che rigenerano ossa e cartilagini

Identificate le staminali che rigenerano ossa e cartilagini

    L'identificazione delle cellule staminali scheletriche, che possono generare cellule del tessuto osseo, del tessuto spugnoso all'interno dell'osso e delle cartilagini, apre la strada alla medicina rigenerativa per tutte le patologie osteoarticolari(red)

    L'identificazione e la caratterizzazione delle cellule staminali scheletriche umane, capaci di produrre nuovo tessuto osseo, cartilagineo e dello stroma spugnoso dell'interno dell'osso, promette di aprire la strada a terapie rigenerative delle lesioni e delle malattie degenerative delle ossa e delle cartilagini. Lo studio che ha portato a questo risultato è stato condotto da ricercatori della Stanford Unuversity ed è illustrato in un articolo pubblicato su "Cell".

Leggi tutto: Identificate le staminali che rigenerano ossa e cartilagini

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Protesi di sterno stampato in 3D, prima volta in Italia

Intervento al Rizzoli di Bologna, la paziente sta bene

Redazione ANSA BOLOGNA 20 settembre 2018 15:09
La protesi di sterno stampato in 3D © ANSA     È la prima volta in Italia: all'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna due terzi dello sterno e parte di sei costole di un paziente sono stati sostituiti da un impianto in lega di titanio stampato in 3D.

    L'intervento è stato eseguito lo scorso 8 maggio su una giovane di 27 anni colpita da un tumore rarissimo. La ragazza era affetta da una neoplasia a cellule giganti dello sterno: la letteratura internazionale ne riporta solo nove casi.

Leggi tutto: Protesi di sterno stampato in 3D, prima volta in Italia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Efficienza spesa sanitaria, Italia quarta al mondo

In Europa dietro solo alla Spagna, male gli Usa

Redazione ANSA ROMA  21 settembre 2018 11:31
Rapporto Health care efficiency di Bloomberg © Ansa

  L'Italia è quarta al mondo per efficienza della spesa sanitaria, un parametro che lega i costi all'aspettativa di vita. Lo afferma l'ultimo, secondo cui il nostro paese è salito di due posti rispetto allo scorso anno ed è dietro solo a Hong Kong, Singapore e Spagna. L'analisi si basa sui dati di diverse agenzie internazionali, dall'Oms al Fmi, riferiti al 2015, per i paesi che hanno almeno 70 anni di aspettativa di vita, un Pil pro capite che supera i 5mila dollari l'anno e una popolazione minima di 5 milioni di persone.

Leggi tutto: Efficienza spesa sanitaria, Italia quarta al mondo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

pharmastar.it

Steatosi epatica non alcolica, fase II incoraggiante per farmaco di Viking Therapeutics. Azione raddoppia di valore

Annunciati in questi giorni i dati positivi derivanti da uno studio clinico di fase II condotto in pazienti con steatosi epatica non alcolica (NAFLD) ed elevato colesterolo lipoproteico a bassa densità (LDL-C), trattati per 12 settimane con un farmaco sperimentale, VK2809. Le azioni della società che si sta occupando del suo sviluppo, la californiana Viking Therapeutics, hanno subito una impennata (+87%) subito dopo tale annuncio.

   Sono stati annunciati in questi giorni i dati positivi derivanti da uno studio clinico di fase II condotto in pazienti con steatosi epatica non alcolica (NAFLD) ed elevato colesterolo lipoproteico a bassa densità (LDL-C), trattati per 12 settimane con un farmaco sperimentale, VK2809. Le azioni della società che si sta occupando del suo sviluppo, la californiana Viking Therapeutics, hanno subito una impennata (+87%) subito dopo tale annuncio.

Leggi tutto: Steatosi epatica non alcolica, fase II incoraggiante per farmaco di Viking Therapeutics. Azione...