×

Attenzione

EU e-Privacy Directive

Questo sito si serve di cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Servendoti del nostro sito acconsenti al collocamento di questo tipo di cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Visualizza la documentazione GDPR

Hai rifiutato i cookie. Questo diniego può essere revocato.


aboutpharma.com

Celiachia, in Toscana addio buono cartaceo. Arriva il codice telematico

Dal primo giugno il buono sarà sostituito da un codice numerico che sarà abbinato alla tessera sanitaria. In questo modo le circa 17 mila persone celiache toscane potranno acquistare i beni alimentari nei supermercati, farmacie, parafarmacie e in altri negozi convenzionati

di Redazione Aboutpharma Online  19 aprile 2019

Per chi è affetto da celiachia in Toscana arriva una novità importante. La Regione ha dato il suo via libera al pensionamento del buono cartaceo in favore di una modalità telematica.

Cosa cambia

Dal primo giugno il buono sarà sostituito da un codice numerico che sarà abbinato alla tessera sanitaria. In questo modo le circa 17 mila persone celiache toscane potranno acquistare i beni alimentari nei supermercati, farmacie, parafarmacie e in altri negozi convenzionati. Ciò varrà per tutto il territorio regionale. Per prima cosa un cittadino dovrà comunicare subito di voler usufruire del budget per prodotti specifici e poi utilizzare la tessera sanitaria e digitare il codice pin.

Maggiore controllo

Secondo la Regione e soprattutto l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, ci sono due vantaggi. Il primo la velocità di approvvigionamento. Il secondo il controllo maggiore sulla spesa che potrà essere utilizzata in tutta la Toscana. Non più, quindi, limitatamente all’area di pertinenza della propria azienda sanitaria.


Fonte: aboutpharma.com
URL: https://www.aboutpharma.com/blog/2019/04/19/celiachia-in-toscana-addio-buono-cartaceo-arriva-il-codice-telematico/