×

Attenzione

EU e-Privacy Directive

Questo sito si serve di cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Servendoti del nostro sito acconsenti al collocamento di questo tipo di cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Visualizza la documentazione GDPR

Hai rifiutato i cookie. Questo diniego può essere revocato.


ansa.it

Coronavirus: allo studio un vaccino contro la Mers

Ricercatori Usa puntano ad approccio simile

Redazione ANSA ROMA 07 aprile 2020 16:35
 © EPA

 (ANSA) - ROMA, 07 APR - Dopo i farmaci nati per altre malattie, un vaccino sperimentato nei topi contro il coronavirus della Mers (Sindrome respiratoria del Medio Oriente) potrebbe essere promettente anche contro il nuovo coronavirus Sars-CoV-2.
 Lo indica la ricerca pubblicata sulla rivista mBio della Società americana di microbiologia dal gruppo coordinato da Paul McCray e Biao He rispettivamente delle università americane dell'Iowa e della Georgia.
 Il vaccino contro la Mers si basa su un virus della parainfluenza 5 (PivV5), che causa la tosse nei cani, e che è innocuo per l'uomo, ma è stato modificato geneticamente, in modo che le cellule infette producano la famosa proteina spike, l'artiglio che i coronavirus, compreso quello della Mers e della Covid 19, utilizzano per entrare nelle cellule umane.

Fonte: ansa.it
URL: https://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/biotech/2020/04/07/coronavirus-allo-studio-un-vaccino-contro-la-mers_c3e66f8b-6ed5-488e-a160-5e492c4854f1.html

 Single-Dose, Intranasal Immunization with Recombinant Parainfluenza Virus 5 Expressing Middle East Respiratory Syndrome Coronavirus (MERS-CoV) Spike Protein Protects Mice from Fatal MERS-CoV Infection
https://mbio.asm.org/content/11/2/e00554-20