×

Attenzione

EU e-Privacy Directive

Questo sito si serve di cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Servendoti del nostro sito acconsenti al collocamento di questo tipo di cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Visualizza la documentazione GDPR

Hai rifiutato i cookie. Questo diniego può essere revocato.


osservatoriomalattierare.it

COMUNICATO STAMPA

 Vaccino anti Covid-19, malattie rare e disabilità: da Osservatorio Malattie Rare tutte le informazioni regione per regione

ImageRoma, 10 marzo 2021 – Da oggi Osservatorio Malattie Rare mette a disposizione una sezione dedicata alle vaccinazioni anti Covid-19 con un focus speciale dedicato alle persone con malattie rare, disabilità e i loro caregiver.
A questo link sono state raccolte tutte le informazioni sulla campagna vaccinale rese pubbliche dalle Regioni, comprese le date di vaccinazione previste e le modalità di prenotazione regione per regione.

La sezione contiene inoltre un prezioso approfondimento che raccoglie, tra le informazioni utili, le principali raccomandazioni emesse dalle società scientifiche riguardo ai vaccini per le persone con malattie rare e croniche. La sezione sarà aggiornata quotidianamente.

 Intanto la lettera presentata pubblicamente dall’On. Lisa Noja – una delle componenti dell’Intergruppo Parlamentare Malattie Rare – e indirizzata al Ministro della Salute, Roberto Speranza, sull’importanza di vaccinare le persone fragili prima di quelle in salute continua a raccogliere adesioni di associazioni, parlamentari ed esperti. La lettera è stata illustrata la prima volta nel corso di un evento online tenutosi la settimana scorsa e organizzato dall’Intergruppo Parlamentare Malattie Rare e l’Alleanza Malattie Rare, con la media partnership di OMaR.

  

UFFICIO STAMPA OSSERVATORIO MALATTIE RARE (OMaR)

Ilaria Ciancaleoni Bartoli: +39 331 4120469; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rossella Melchionna: +39 334 3450475; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Fonte: E-mail